L’Italia è uno stato sovietico e sprecherà i soldi del Recovery Fund

Da Il Giornale

Io sono sempre stato scettico sul Recovery Fund. Per me proprio tutta l’architettura dei fondi europei vincolati a progetti strampalati mi è sempre sembrata una roba da psichiatria. L’idea di mandare miliardi ogni anno a Bruxelles per farne venir giù di meno e vincolati è una cosa che non mi ha mai convinto e mai mi convincerà. Quest’estate quando tutti strombettavano per il Recovery Fund, io e qualche amico eravamo gli unici a urlare ai 4 venti che tutta quella vagonata di fantastiliardi sarebbe arrivata tardi, tardissimo e con mille lacci e lacciuoli. Ovviamente avevamo ragione. Il piano messo a punto dal nostro “Governo” fa essenzialmente ridere, dati i 17 MILIARDI per la “parità di genere”. Come le “scimmie al volante” governative vorranno spendere quei 17 miliardi di euro per la parità di genere è un mistero della fede, quasi quanto la Sacra Sindone. Per non parlare dei 74 MILIARDI per transizione green: più incentivi per tutti, evvai. Ma la cosa che più mi lascia esterefatto è sentire le parole dei politicanti del PD e dei 5 Stelle, che cianciano di “svolta”, di “rilancio dell’Italia” e di altre parole vuote tipiche dei questuanti e di chi ha poche idee e neanche buone. Secondo voi bastano una manciata di miliardi per risollevare un paese come il nostro? Non voglio fare il benaltrista, ma se prima non liberi il paese dalla cappa dell’oppressione fiscale, dei miliardi non te ne fai nulla. Se prima non ti evolvi da paese para sovietico, dove lo Stato mette bocca dappertutto e dove CDP viene tirata in bello per finanziare la qualunque (la Netflix italiana di Franceschini, una roba che ci stiamo ancora ridendo), i miliardi si perderanno in mille rivoli. Se hai un paese imbullonato dalla giustizia che non funziona e incastrato da legulei, codici, codicilli e altri bizantinismi, che te ne fai dei miliardi? Al Governo non lo capiscono, sono troppo impegnati a contare i miliardi del debito che stanno facendo, e che saremo noi ventenni a dover pagare tra qualche anno.

Siamo in mano a dei cialtroni: presto passerà ma tenetevi forte che tra poco si balla.

 

Ascolta “L’Italia è uno stato sovietico e sprecherà i soldi del Recovery Fund” su Spreaker.

 

Seguimi anche su: 

Glocal Podcast    Pagina Facebook Mirko Giordani    Sito mirkogiordani.net    Instagram    Twitter

Per idee e spunti, contattami direttamente su mirkoglocal@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...