Grillini finanziati da Philip Morris: hanno la faccia come il ****

Da Il Giornale

Partiamo dal presupposto che se l’attività di lobbying è fatta alla luce del sole, non c’è nessun problema di sorta. Fa parte del gioco democratico rappresentare gli interessi di specifici gruppi, e solo gli ingenui non lo capirebbero. Ora però il Movimento 5 Stelle, negli scorsi anni, ci ha letteralmente frantumato gli zebedei con la storiella dei partiti tradizionali servi di quella o quell’altra lobby, creando intorno a loro una sorta di aura di purezza e moralità quasi fanciullesche. Hanno urlato nelle piazze, hanno orchestrato campagne di fango contro tutto e tutti. Poi la realtà bussa alla porta, arrivi in posizioni di potere, accedi alla stanza dei bottoncini ed i lobbisti ti fanno la corte. E loro, così deboli e così ignoranti di cosa pubblica, si lasciano guidare, si fanno scrivere tutto. Ed è qui che ci vieni in aiuto Pietro Nenni, che diceva – profetico – che a far la gara a chi è più puro arriva sempre uno più puro che ti epura. Il Riformista parla infatti di una donazione fatta ai grillini nientepocodimeno che dai lobbisti per eccelenza, quelli dell’industria del tabacco. Secondo il Riformista, Philip Morris avrebbe versato ben 2 milioni di euro alle casse grilline, dimostrando tutta la vacuità dei proclami di purezza dei pentastellati. Eppure i grillini sono i moralizzatori, quelli che vorrebbero il green deal, quelli che vorrebbero l’ambiente pulito grazie ai pannelli solari ed i polmoni sporchi grazie alle sigarette. Tra l’altro la grande beffa è che un paziente fumatore con il COVID rischia anche molto di più di avere brutte conseguenze dalla malattia. Sia chiara una cosa: l’ndustria del tabacco da lavoro a migliaia di persone, anche in Italia, e non è intrinsecamente cattiva. La gente sceglie di fumare liberamente e le aziende del tabacco danno il prodotto, è un perfetto meccanismo di domanda e offerta e non c’è nulla su cui moraleggiare. Sembra che alla fine lo hanno capito anche i Grillo Boys.

Seguimi anche su: 

Glocal Podcast   Pagina Facebook Mirko Giordani   Instagram    Twitter

Per idee e spunti, contattami direttamente su mirkoglocal@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...